Solitudine da stazione

panorami in viaggio
Una pausa durante un viaggio col treno natura, in attesa di due treni con precedenza sul nostro. La prima cosa che colpiva era la solitudine lungo i binari: le piccole  stazioni di paese, quai ogni giorno decisamente deserte e solitarie, lasciano addosso (almeno a me) un senso di solitudine e desolazione.

Annunci

Solitudine portuale

passeggiata serale al porto turistico

Porto turistico di Manfredonia, bevendo qualcosa ad uno dei locali che si trovano qua. Un idrante che sembra osservare in solitudine il porto, le barche ed i riflessi sull’acqua delle luci che illuminano il porto la sera.
Una scena che osservata anche solo in foto mi mette un po’ di solitudine.

Campana (quasi) solitaria

Una passeggiata a Roccalbegna

Ci sono alcune cose dei piccoli paesi italiani che, essendo caratteristiche dei paesini, riescono sempre a stupirmi/lasciarmi incantata. Questa campana che “svetta” su Roccalbegna è proprio una di queste piccole cose.
Sono cose a cui non riuscirei mai a rinunciare, cose che continuo e continuerò a cercare durante tutti i miei viaggi “presenti e futuri”

Solitudine urbana londinese

Tra Oxford e Regent street: panorama urbano
Tra Oxford e Regent street: panorama urbano

Le grandi città, spesso, sono “uno spettacolo” anche nelle piccole cose e nei piccoli inconvenienti. Inconvenienti come un bottiglione d’acqua che rotola abbandonato lungo una strada che porta da oxford street a Regent Street. A me ha ricordato tanto le balle di fieno dei film western, o qualcosa di simile… aA voi no?