Gatti romani

Gatto a Largo Argentina

Roma, area archeologica di Largo Argentina. La popolazione di gatti (randagi) dell’area archeologica è sempre molto ampia e sembrano tutti molto socievoli: talmente abituati alla mole di turisti che popolano la zona, girano tranquilli in mezzo alle persone e si lasciano accarezzare da tutti coloro che si lasciano intenerire e cercano di avvicinarli.
Ogni volta che passo di qua mi fermo ad osservarli, a guardare come riescono ad ottenere le carezze che (forse) cercano e ad osservare come le persone riescano a farsi addolcire la giornata da questi dolci gatti.

Annunci

Giochi di sguardi (felini)

Gatto a Largo Argentina

Ero in giro con la mia fidata macchina fotografica pronta a scattare. Nei dintorni dell’area archeologica molte persone, turisti e non, si erano fermate ad accarezzare uno dei gatti della colonia felina che si trova propri nell’area. Stavo scattando un po’ di foto quando, il gatto, ha ricambiato il mio sguardo… Non sembrava molto felice di tutte quelle attenzioni, ma non le disdegnava comunque 🙂