Scorci del ghetto – Roma

Vie del Ghetto

Il ghetto ebraico di Roma è una zona che mi ha sempre intrigata e di cui mi piace sempre scoprire le storie passate. Qualche settimana fa stavo girando per i suoi vicoli, alla ricerca di alcune delle sue storie. Più giravo più volevo scoprire palazzi, vicoli e storie. Palazzi in pietra in contrasto con quelli intorno, palazzi che per il loro contrasto riescono a farsi notare senza fatica e che, una volta osservati meglio, riescono a non stonare con il contorno 8anzi, in realtà è ciò che li ha circondati nel tempo che riesce stranamente a non stonare con loro, non trovate?

Annunci

La fontana delle tartarughe e le leggende romane

Fontana delle tartarughe
Quanti di voi conoscono la leggenda dietro la fontana delle tartarughe (e della finestra murata) di piazza Mattei a Roma?
La leggenda narra che il duca Mattei, perse quasi tutte le sue ricchezze al gioco ed il futuro suocero gli negò la mano della figlia; per dimostrare che era ancora un uomo ricco e potente il duca fece costruire in una notte quella che oggi viene chiamata la Fontana delle tartarughe e, il giorno dopo, fece affacciare da una finestrella la futura moglie ed il futuro suocero. La finestra, poi, venne fatta murare dal Duca perché nessuno potesse usarla ancora.
Ne sono sempre rimasta affascinata, soprattutto dopo aver notato la finestra murata “affacciata” sulla fontana